Tentano di rubare un furgone della Hertz: ladri fermati mentre smontano la centralina

In manette un 30enne e un 43enne, entrambi italiani. Sono stati arrestati dalla polizia

Fatale fu la centralina. Due uomini - un 30enne e un 43enne, entrambi italiani - sono stati arrestati domenica sera dalla polizia con l'accusa di furto aggravato in concorso per aver cercato di rubare un furgone di Hertz, nota società di noleggio. 

La richiesta d'intervento alle Volanti è arrivata alle 22, quando un addetto di un istituto di vigilanza privata ha segnalato al 112 di aver appena ricevuto l'allarme da un mezzo dell'azienda, che in quel momento era parcheggiato in via Monte Generoso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, hanno trovato i due "al lavoro" all'interno dell'abitacolo. I ladri, stando a quanto riferito dalla Questura, avevano appena finito di smontare la centralina del mezzo - proprio da lì era partito l'allarme -, che poi con ogni probabilità avrebbero sostituito per portare via il furgoncino. A rovinare i loro piani, però, ci hanno pensato i poliziotti, che li hanno arrestati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento