Cronaca Via Fizzonasco

Banda ruba due furgoni: ritrovati poche ore dopo a Pieve Emanuele

Erano parcheggiati nella zona artigianale di Fizzonasco. Restituiti subito ai proprietari

I due furgoni (foto Comune di Pieve Emanuele)

Due furgoni rubati in momenti diversi ma nello stesso giorno (sabato 5 marzo) a Corsico (Milano) e Landriano (Pavia) sono stati ritrovati nella stessa zona, a Pieve Emanuele, qualche ora dopo la denuncia della sparizione, sporta dai rispettivi proprietari nella mattinata di domenica. Ad insospettirsi della presenza degli automezzi nella zona artigianale della frazione di Fizzonasco sono stati gli agenti di polizia locale, coordinati dal commissario capo Marco Cantoni, in servizio di normale pattuglia: hanno avvertito i carabinieri e, in breve, sono state scoperte le denunce di furto.

I due furgoni erano stati parcheggiati a Fizzonasco soltanto temporaneamente: per i furti di veicoli si usa fare così, nell'ipotesi che abbiano un qualche sistema di localizzazione satellitare. La scoperta tempestiva ha impedito che fossero poi trasportati chissà dove.  «L'azione degli agenti indica un percorso rivolto al controllo del territorio e alla prevenzione di fenomeni illeciti», ha commentato il sindaco Paolo Festa.

I mezzi sono stati riconsegnati ai legittimi proprietari nella stessa giornata di domenica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda ruba due furgoni: ritrovati poche ore dopo a Pieve Emanuele

MilanoToday è in caricamento