Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Furto gasolio, sorpresi e denunciati in quattro

E' successo a Vigevano nella notte: stavano caricando i fusti pieni di carburante su un furgone

Il gasolio recuperato

Quattro nomadi di nazionalità romena, tutti pregiudicati, sono stati sorpresi dai carabinieri poco dopo avere rubato gasolio da alcuni mezzi agricoli di una cascina alle porte di Vigevano. E' successo nella notte tra martedì e mercoledì. I quattro sono stati denunciati per furto aggravato.

I militari hanno sorpreso due di loro (C.I., 32 anni, e C.L., 26 anni) nella zona industriale di corso Novara, mentre stavano caricando fusti di metallo all'interno di un furgone, per circa 500 litri di carburante. Gli altri due denunciati (P.R., 24 anni, e una ragazza, S.E., 22 anni) erano nelle campagne circostanti e stavano cercando di nascondersi.

Si tratta della stessa banda che, all'inizio di febbraio, era riuscita a fuggire dopo avere effettuato un furto del tutto analogo, abbandonando però in quell'occasione il furgone usato, insieme al gasolio depredato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto gasolio, sorpresi e denunciati in quattro

MilanoToday è in caricamento