Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Porta Volta / Via Solferino

Maxi furto nella gioielleria in via Solferino: banditi in fuga con un bottino di 30mila euro

Il colpo alle 2.30 della notte. Una donna ha sentito i rumori e ha dato l'allarme

Foto repertorio

Colpo grosso dei ladri a Milano nella notte tra mercoledì e giovedì. A finire nel mirino dei malviventi, per ora ignoti, è stata la gioielleria al civico 12 di via Solferino, in pieno centro città. 

I banditi, stando a quanto finora ricostruito dalla polizia, sono riusciti a forzare la porta d'ingresso - che dà sulla strada - e a introdursi nel locale. I rumori sono stati sentiti da una donna di quaranta anni che vive proprio sopra la gioielleria e che ha immediatamente dato l'allarme al 112, verso le 2.30. 

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, però, i ladri avevano già fatto perdere le proprie tracce con il bottino. Secondo una prima stima fatta dalla titolare del negozio, la banda ha portato via gioielli per circa 30mila euro. Sul colpo indagano le Volanti della Questura di Milano.

A gennaio scorso un'altra gioielleria di via Solferino era stata "visitata" dai ladri. In quell'occasione, tre persone - due donne e un uomo - avevano chiesto al titolare di vedere alcuni gioielli ed erano poi uscite apparentemente a mani vuote. 

Pochi minuti dopo, invece, il proprietario si era accorto che era sparita una scatola con all'interno dieci gioielli dal valore di 40mila euro

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi furto nella gioielleria in via Solferino: banditi in fuga con un bottino di 30mila euro

MilanoToday è in caricamento