Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Porta Vittoria / Via Fratelli Bronzetti

Si fingono poliziotti e le svuotano la cassaforte

Il fatto venerdì in via fratelli Bronzetti, in casa di una immobiliarista di quasi 80 anni. Il valore degli oggetti rubati supera i 500mila euro

Via Fratelli Bronzetti

Venerdì è stato messo a segno un furto colossale, di oltre 500mila euro, ai danni di una immobiliarista di 79 anni. Due uomini, di probabile nazionalità italiana, si sono introdotti nella sua abitazione di via fratelli Bronzetti mostrandole due finti tesserini della polizia, con la scusa di una perquisizione: le hanno infatti raccontato che si trovava indagata.

Si sono fatti dare la combinazione della cassaforte. Poi, mentre un truffatore la distraeva, l'altro l'ha "ripulita" prendendo anelli, orecchini, ma soprattutto una ricca collezione di orologi e vari titoli, appartenenti al figlio dell'immobiliarista.

La donna ha scoperto il furto dopo che i due truffatori se n'erano andati. Ha avvertito il figlio e, quando questi è giunto a Milano, ha denunciato tutto alla polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingono poliziotti e le svuotano la cassaforte

MilanoToday è in caricamento