menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto furgone Hermes: la polizia recupera la refurtiva

La polizia ha individuato e recuperato la refurtiva sottratta nel corso della mattinata di martedì alla nota casa francese Hermes durante un furto a un furgone nel Quadrilatero della Moda

La polizia di Milano ha individuato e recuperato la refurtiva sottratta nel corso della mattinata di martedì alla nota casa francese Hermes durante un furto a un furgone nel Quadrilatero della Moda. Lo ha comunicato la Questura del capoluogo lombardo

Una delle persone coinvolte nel furto è stata arrestata. Si tratta di un uomo di 47 anni nella cui abitazione, nella zona nord della città, sono state trovate anche delle borse firmate.

Gli agenti, nel corso di una perquisizione, hanno trovato anche del materiale per verificare la purezza delle pietre preziose e hanno denunciato per favoreggiamento un 22enne, presente in casa, che si stava allontanando con 22mila euro in contanti.

Il furgone pieno di abiti e altra merce di Hermes era stato svaligiato in via Pisoni all'altezza del civico 2.

Altissimo il valore del bottino: sarebbe di centinaia di migliaia di euro. Due dipendenti di una società di trasporto francese, incaricata di consegnare la merce, avevano avvertito la polizia alle nove: hanno raccontato di essersi allontanati per circa quaranta minuti, dalle otto e un quarto. E al loro ritorno, alle nove meno cinque, hanno trovato il furgone completamente svuotato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento