Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Precotto / Via Bernardo Rucellai

Mettono a segno un furto in lavanderia, ma fanno scattare l'allarme: arrestati dalla polizia

È successo nel pomeriggio di giovedì, nei guai due cittadini romeni di 22 e 25 anni

Hanno messo a segno un colpo in una lavanderia di via Rucellai a Milano, ma sono stati scoperti dalla proprietaria e arrestati dagli agenti della questura di Milano. È successo nel pomeriggio di giovedì 24 maggio, nei guai due cittadini romeni di 25 e 22 anni. Il fatto è stato reso noto dalla Questura.

Tutto è accaduto intorno alle 15 quando i ladri hanno fatto scattare l'allarme del negozio e la titolare ha ricevuto una notifica sul suo smartphone. Attraverso le telecamere dell'impianto di videosorveglianza ha notato la presenza dei due intrusi che cercavano di forzare la cassa. 

Sul posto sono intervenuti i poliziotti che hanno bloccato e arrestato i due ladri, trovati in possesso di diversi "ferri del mestiere": arnesi atti allo scasso; entrambi sono accusati di furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mettono a segno un furto in lavanderia, ma fanno scattare l'allarme: arrestati dalla polizia

MilanoToday è in caricamento