Cronaca Lorenteggio / Viale Ergisto Bezzi

Rubano epilatori alla Lidl: quattro donne arrestate

Le donne sono state poste ai domiciliari. Hanno tutte precedenti simili

Hanno cercato di rubare quattro epilatori in un supermercato, nascondendoli uno per ciascuna sotto i giacconi, per un valore di quasi quattrocento euro. Nonostante si fossero comunque avvicinate alle casse per pagare una bibita (presa per non dare nell'occhio), sono state incastrate dal personale della sicurezza, che le ha bloccate e ha chiamato il numero di emergenza 112.

E' successo intorno alle tre di pomeriggio di martedì 17 gennaio alla Lidl di viale Bezzi. Le quattro donne, di etnia rom, hanno precedenti simili. Due di loro hanno 37 anni, una ne ha 29, l'ultima (con un bambino di pochi mesi) 45 anni. Tutte sono state poste ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano epilatori alla Lidl: quattro donne arrestate

MilanoToday è in caricamento