Cronaca

Tentano di rubare macchinette del videopoker, arrestati

E' successo questa notte a Cassano D'Adda. I carabinieri hanno notato strani movimenti vicino ad un bar di Pozzuolo Martesana. Tre romeni stavano tentando di portar via le macchinette dei videopoker ma sono stati arrestati

I carabinieri di Cassano D'Adda hanno ammanettato, questa notte, tre romeni intenti a mettere a segno un furto di macchinette videopoker in un bar di Pozzuolo Martesana.

Nel corso di un normale giro di perlustrazione la gazzella dei carabinieri si è accorta dello strano movimento vicino al bar. Il blitz dei militari ha colto di sorpresa i malviventi che hanno tentato la fuga ma, dopo un rocambolesco inseguimento, tra giardini e cortili del borgo sono stati fermati. La refurtiva, per circa 2mila euro, è stata restituitra al proprietario, i tre sono stati portati nel carcere di San Vittore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare macchinette del videopoker, arrestati

MilanoToday è in caricamento