rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Il furto / Porta Venezia / Via Vitruvio

Il ragazzo che ruba uno zaino al mercato davanti ai poliziotti

Il giovane è stato arrestato dalla polizia ferroviaria insieme a un complice

Sperando di non dare nell'occhio ha aspetto che la sua vittima stesse pagando per prendere lo zaino appoggiato a terra. Peccato che l'intero furto è avvenuto sotto lo sguardo dei poliziotti della polfer che lo stavano seguendo da tempo. Due ragazzi, due cittadini algerini rispettivamente di 18 e 22 anni, sono stati arrestati domenica mattina in via Vitruvio a Milano. Sono accusati di furto aggravato.

Gli agenti della polizia ferroviaria, impegnati in un servizio antiborseggio nei pressi della stazione Centrale, hanno notato i due aggirarsi con fare sospetto all'interno del mercato rionale di via Vitruvio, per poi avvicinarsi ad un uomo che faceva la fila per pagare la merce acquistata. Approfittando della distrazione del proprietario, si sono impossessati di uno zaino posato a terra. I poliziotti, che hanno assistito alla scena, sono intervenuti e hanno bloccato i due giovani. E lo zaino è tornato nelle mani della vittima che non si era accorto di nulla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ragazzo che ruba uno zaino al mercato davanti ai poliziotti

MilanoToday è in caricamento