Milano, follia tra la metro e il bus: ladro fermato con lo spray al peperoncino, due agenti feriti

L'uomo, 31 anni, addosso aveva droga e due taglierini. La follia dopo un furto al bar in metro

Ha rubato 15 birre, ha perso la droga dalla tasca, ha lasciato cadere - involontariamente - due lame e alla fine, non contento, ha mandato due poliziotti in ospedale. Protagonista della serie da record di reati è stato un 31enne cittadino marocchino, arrestato mercoledì pomeriggio in largo Valera a Milano. 

L'allarme agli agenti è arrivato alle 17.50, quando il proprietario del bar tabacchi che si trova nella fermata metro di Bonola - un cinese 29enne - ha chiesto aiuto agli agenti. I poliziotti intervenuti hanno trovato un 26enne italiano, visibilmente ubriaco, che continuava a infastidire il titolare, mentre il complice - il 31enne - cercava di rubare una cassa di bottiglie di birre.

Una volta scoperto, il ladro è fuggito verso l'esterno e si è rifugiato su un pullman della linea 69, dove è stato bloccato prima che il mezzo partisse. Per nulla disposto ad arrendersi, l'uomo ha reagito e si è scagliato contro i poliziotti, tanto che per immobilizzarlo è stato necessario usare lo spray al peperoncino. Durante la colluttazione, dalle tasche il 31enne ha perso due taglierini, due grammi di marijuana e 35 di hashish. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche nella Volante, il suo show è andato avanti ed è terminato soltanto in carcere: deve rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale - due agenti sono finiti al pronto soccorso nel tentativo di bloccarlo -, tentato furto in concorso e porto di armi e oggetti atti ad offendere. Il complice 26enne è invece stato denunciato per il tentato furto e per violenza e minaccia a pubblico ufficiale perché anche lui, una volta in Questura, ha pensato bene di insultare e minacciare i poliziotti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

  • Coronavirus, ecco la nuova autocertificazione per uscire durante il coprifuoco in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento