rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Castello / Piazzale Luigi Cadorna

Cercano di derubare una ragazza e tirano un pugno a un 25enne

L'episodio nella stazione della metropolitana di Cadorna

Prima hanno provato a derubare una ragazza. Poi, quando un 25enne è intervenuto per cercare di fermarle, gli hanno tirato un pugno. L'episodio domenica 30 ottobre a bordo della metropolitana, tra le stazioni di Cairoli e Cadorna M1.

Sul posto, nel pomeriggio, sono intervenuti i carabinieri che hanno denunciato per tentata rapina impropria le protagoniste dei fatti, una 19enne e una 18enne bosniache, domiciliate nel campo nomadi Monte Bisbino ed entrambe con precedenti di polizia. Le due ragazze avevano tentato di sottrarre alcuni oggetti dalla borsa della passeggera, per poi colpire con un pugno al polso un 25enne italiano intervenuto per allontanarle. Fermata, la 19enne ha detto di sentirsi male ed è stata trasportata all'ospedale Policlinico in codice verde. Il giovane, invece, non ha voluto ricorrere alle cure.

Lo stesso giorno, in serata, ad essere fermata sempre per furto e sempre a Cadorna è stata anche una 28enne, senza fissa dimora e con precedenti specifici. Poco prima era stata intercettata dal personale di Atm dopo che una passeggera, una brasiliana di 58 anni, l'aveva indicata come la persona che le aveva rubato 260 euro dalla borsa, per poi consegnarli a un complice e scappare. In stato di gravidanza avanzata, la 28enne ha detto di avere un malore e per questo è stata trasportata in codice verde all'Ospedale Buzzi per un controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano di derubare una ragazza e tirano un pugno a un 25enne

MilanoToday è in caricamento