rotate-mobile
Furti

Apre lo zaino di una passeggera e le ruba il telefono, ma un poliziotto vede tutta la scena

Il furto a bordo di un treno della M2 nei pressi di Cadorna

Ha aperto lo zaino di una passeggera della metropolitana milanese e si è impossessata del telefono della vittima, nascondendolo nella propria borsa. Ma non poteva immaginare di trovarsi vicino a un poliziotto fuori servizio, che ha visto tutta la scena ed è intervenuto.

È successo lunedì pomeriggio nei pressi della stazione Cadorna della metropolitana verde (linea 2). L'agente (in forze alla polizia ferroviaria, libero dal servizio) ha visto una donna aprire lo zaino della passeggera e rovistare all'interno, prendendo un telefono e mettendolo nella propria borsa. Nessun dubbio che si trattasse di un furto.

Così l'agente ha bloccato la malvivente (identificata poi per una peruviana di 44 anni) e ha restituito il telefono alla vittima. Poi gli agenti di polizia, intervenuti a Cadorna, hanno arrestato la ladra, che risponde di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre lo zaino di una passeggera e le ruba il telefono, ma un poliziotto vede tutta la scena

MilanoToday è in caricamento