Cronaca Stazione Centrale / Via Soperga

In cinque per rubare un motorino (mentre passa la polizia)

I cinque sono stati notati dai poliziotti e arrestati

Tempismo pessimo. Cinque uomini sono stati arrestati nella notte tra domenica e lunedì a Milano con l'accusa di tentato furto aggravato dopo essere stati sorpresi mentre cercavano di rubare - tutti insieme - un motorino. In manette sono finiti cinque marocchini tra i 18 e i 29 anni, tutti con precedenti, bloccati dalla polizia in via Soperga, a due passi dalla stazione centrale. 
 
A fermarli sono stati gli agenti delle Volanti, che durante un servizio di controllo del territorio hanno notato il gruppetto "girare" con fare sospetto attorno a uno scooter parcheggiato in strada. Alla vista dell'auto della polizia, i cinque hanno cercato di allontanarsi a piedi, ma la loro fuga è durata pochissimo perché sono stati raggiunti e bloccati nel giro di pochi metri.  

Gli agenti hanno così accertato che stavano cercando di forzare il manubrio del motorino e in più hanno verificato che i cinque erano anche in possesso di un altro scooter, poi risultato rubato nel 2017. Per questo i giovani sono anche stati denunciati per ricettazione. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In cinque per rubare un motorino (mentre passa la polizia)

MilanoToday è in caricamento