rotate-mobile
Cronaca Settala / Via Bruno Buozzi

Chiodi a terra e furgoni per sbarrare la strada: assalto al magazzino con i pacchi da spedire

Furto all'alba nel polo logistico Akno di Settala. Indagano i carabinieri

Vie chiuse, saracinesca sfondata e la fuga con il bottino. Commando in azione mercoledì all'alba a Settala, nel Milanese, dove un gruppo di malviventi ha svaligiato un magazzino in cui erano conservati numerosi pacchi destinati alla spedizione. 

A finire nel mirino dei ladri, entrati in azione verso le 5.30, è stata una delle ditte che si trova nel polo logistico Akno di via Bruno Buozzi. I banditi - non è ancora chiaro quanti fossero - hanno forzato l'ingresso dell'azienda e hanno portato via tutto. 

Per garantirsi la fuga e ritardare l'intervento dei carabinieri, allertati dal sistema d'allarme, i ladri hanno sparso chiodi a quattro punte su tutte le strade d'accesso alla struttura e hanno sbarrato le vie con tre furgoni Mercedes, poi risultati rubati tra il 13 e il 16 settembre a Gorgonzola e San Donato. 

Al momento non è ancora noto a quanto ammonti il bottino, anche se il furto potrebbe essere di valore ingente. I militari hanno effettuato tutti i rilievi del caso alla ricerca di elementi utili che possano portare gli investigatori sulle tracce del gruppo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiodi a terra e furgoni per sbarrare la strada: assalto al magazzino con i pacchi da spedire

MilanoToday è in caricamento