Cronaca Porta Romana / Via Madre Cabrini

Attacca conversazione con una scusa e gli sfila il Patek Philippe da 70 mila euro

E' successo nella mattinata di martedì. La vittima è un uomo di 73 anni

Sembrava volesse soltanto chiedere informazioni e conversare con gentilezza ma, probabilmente, aveva 'adocchiato' il Patek Philippe al polso dell'uomo, un modello della linea Aquanaut del valore di circa settantamila euro. E glielo ha sfilato ai saluti, portandolo via. 

E' successo a Milano in via Madre Cabrini, zona Porta Romana, nella mattinata di martedì 13 luglio. La vittima è un uomo italiano di 73 anni che stava camminando lungo la strada quando è stato avvicinato da una donna di circa 25-30 anni, vestita in modo casual, lunghi capelli neri. La giovane lo ha fermato chiedendogli se vi fossero agenzie interinali nella zona.

Un modo come un altro per fare qualche minuto di conversazione. Poi, al momento di salutarlo, gli ha sfilato dal polso il prezioso Patek Philippe, è salita a bordo di un'auto e si è allontanata. All'uomo, che sul momento non si è accorto del furto, non è rimasto altro che chiamare la polizia. Della donna nessuna traccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacca conversazione con una scusa e gli sfila il Patek Philippe da 70 mila euro

MilanoToday è in caricamento