rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Porta Venezia / Via Melzo

Deruba il cliente di un ristorante in centro, poi cerca di scappare sfondando le finestre

Arrestato un 52enne, denunciato il complice 21enne. Il blitz in Porta Venezia

Il furto, riuscito, e la fuga, decisamente scenografica, ma fallita. Un uomo di 52 anni, cittadino francese, è stato arrestato lunedì sera a Milano con l'accusa di tentato furto aggravato dopo aver cercato di derubare il cliente di un locale di via Melzo, in zona Porta Venezia. 

Stando a quanto ricostruito dalla polizia, il 52enne si è presentato nel bar verso le 23 insieme a un complice, un 21enne italiano indagato a piede libero. Dopo essersi accomodati, i due hanno spostato il loro tavolo sempre più vicino a quello di altri tre uomini e improvvisamente il ladro ha sfilato il portafogli dal cappotto di uno dei "vicini". 

Una volta scoperti, il 21enne è rimasto seduto senza opporre resistenza, mentre il più grande ha afferrato una sedia e ha cercato di sfondare ben due finestre del locale per guadagnarsi una via di fuga. Purtroppo per lui, però, il tentativo è miseramente fallito ed è stato bloccato e dichiarato in arresto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deruba il cliente di un ristorante in centro, poi cerca di scappare sfondando le finestre

MilanoToday è in caricamento