Domenica, 14 Luglio 2024
Il processo / Porta Nuova / Via della Moscova

Furto nella pizzeria di Flavio Briatore a Milano: arriva la sentenza

I quattro erano stati arrestati lo scorso gennaio dagli agenti della Squadra Mobile

Tre persone sono state condannate a pene di un anno e un anno e otto mesi dopo un furto nella pizzeria di Flavio Briatore a Milano, il 'Crazy Pizza' di zona Moscova. Lo ha deciso il giudice Massimo Baraldo, assolvendo un quarto membro della banda, che era imputato per un tentato furto da Sturbacks in via Durini e per un colpo messo a segno nel negozio Bryan&Berry poco distante, "per non aver commesso il fatto".

I quattro erano stati arrestati lo scorso gennaio dagli agenti della Squadra Mobile milanese per i tre gli episodi, commessi tra luglio e agosto del 2023. Nella pizzeria di Briatore, in particolare, avrebbero portato via diversi dispositivi tecnologici - due iPad, sei cellulari, un pc, un notebook -, 6.570 euro in contanti e alcune bottiglie di vino e liquori tra cui alcune Magnum di Dom Perignon.

Per mettere a segno il colpo avrebbero anche danneggiato due porte, una cassaforte e uno dei registratori di cassa. Raimondo Santu, 52 anni e Marco Falcetta di 48 sono stati condannati a un anno, mentre Carlo Popolizio dovrà scontare una pena di un anno e otto mesi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella pizzeria di Flavio Briatore a Milano: arriva la sentenza
MilanoToday è in caricamento