La tecnica dei borseggiatori: "studiano" i passeggeri e colpiscono in coppia. Arrestati

I poliziotti in borghese li tenevano d'occhio

Repertorio

Hanno derubato il cellulare ad una ragazza che lo teneva nella tasca dei pantaloni, ma i poliziotti li tenevano d'occhio da un po' e sono intervenuti. E' successo in metropolitana, nella stazione di Porta Genova, nella serata di venerdì 15 novembre.

Tutto è iniziato poco prima delle nove, in via Torino, quando gli agenti della squadra mobile, di pattuglia, hanno notato i due giovani nordafricani (un algerino di 27 anni e un libico di 24 anni) che "studiavano" le persone in attesa di un tram in direzione periferia. I due sono poi saliti sul tram (e gli agenti con loro, in borghese) e hanno proseguito "l'osservazione" dei passeggeri, senza però commettere reati.

Arrivati a Porta Genova, i due sono scesi in metropolitana e lì hanno colpito: si sono avvicinati ad una ragazza (che era in compagnia di amiche in gita a Milano) e, mentre uno le rallentava la camminata ponendosi davanti, l'altro da dietro "estraeva" dalla tasca dei pantaloni il cellulare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza se n'è accorta immediatamente e si è messa a urlare, strappando il telefono dalle mani del ladro. I poliziotti, che avevano assistito alla scena, sono intervenuti arrestando i due per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento