Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Maciachini / Via Carlo Imbonati

Palestra Virgin a Milano: arrestato ladro seriale di portafogli e cellulari

L'arresto mercoledì sera

La palestra

Si allenava regolarmente nella palestra Virgin Active di via Imbonati a Milano, ma quando andava negli spogliatoi faceva "piazza pulita" di portafogli e cellulari, come confermato dalla grande quantità di lucchetti ritrovati dai carabinieri nella sua abitazione. Per questo motivo è staro arrestato un cittadino moldavo di 20 anni con precedenti di polizia.

L'uomo è stato fermato all'esterno dell'impianto dopo che alcuni clienti della palestra lo avevano notato aggirarsi con fare sospetto tra gli armadietti. Una volta fermato, ha dichiarato ai militari di essere ucraino ma poi ha mostrato loro il documento moldavo. Nello zaino aveva anche un portafogli di un altro cliente, un po' di marijuana e una pistola giocattolo.

In casa dell'arrestato, i militari hanno trovato molti smartphone, portafogli e lucchetti della Virgin Active scardinati, possibili proventi di altri furti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestra Virgin a Milano: arrestato ladro seriale di portafogli e cellulari

MilanoToday è in caricamento