rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Corsico / Via Milano

Riciclavano rame e ottone, otto arresti: sequestro di 14 tonnellate

L'operazione nell'hinterland milanese. La banda (italiani e albanesi) produceva documenti fiscali e contabili per eludere i controlli

Sgominata una banda che riciclava il rame e l'ottone nell'hinterland milanese. Quattordici tonnellate sono state recuperate e sequestrate in un capannone industriale. Otto persone, di cui due italiane e sei albanesi, sono state tratte in arresto.

La banda era molto ben organizzata: oltre a stoccare e riciclare grandi quantità di materiale, di provenienza furtiva, riusciva anche a realizzare documenti fiscali e contabili per eludere i controlli. L'operazione è stata condotta dai carabinieri della compagnia di Corsico. (Video)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclavano rame e ottone, otto arresti: sequestro di 14 tonnellate

MilanoToday è in caricamento