rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Gallaratese / Via Venezuela

"Ti aiuto con la manovra", poi l'abbraccio: e il Rolex sparisce

Colpo riuscito sabato pomeriggio in via Venezuela

Dalla scusa per agganciare la vittima alla fuga con il bottino, tutto secondo il solito copione. Furto riuscito sabato pomeriggio a Milano, dove un uomo di 70 anni, cittadino italiano, è stato derubato del suo Rolex. 

A entrare in azione, verso le 15.20, in via Venezuela, è stata una donna che lo stesso 70enne ha descritto come presumibilmente dell'Est Europa. La ladra, con una tecnica ormai collaudata, ha avvicinato l'anziano che stava salendo in macchina e si è offerta di aiutarlo a fare manovra. Dopo qualche istante, però, la signora ha abbracciato l'uomo e si è allontanata, senza dire altro. 

Pochi attimi dopo il 70enne si è accorto di non avere più sul polso il suo Rolex - dal valore di circa 5mila euro - e ha dato l'allarme al 112. Quando la polizia è arrivata sul posto, però, era ormai troppo tardi e della malvivente già si erano perse le tracce. 

Sul finire dello scorso anno era stata proprio la polizia a sgominare una banda di ladre che usava la "tecnica dell'abbraccio". In manette erano finite tre transessuali accusate di aver rubato orologi per un valore di oltre 20mila euro, agendo sempre con lo stesso modus operandi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti aiuto con la manovra", poi l'abbraccio: e il Rolex sparisce

MilanoToday è in caricamento