Cronaca Città Studi / Via Celeste Clericetti

Furto alla scuola steineriana, rubati contanti e monetine dei distributori automatici

La scoperta da parte della segretaria dell'istituto all'apertura dell'edificio, lunedì mattina

L'edificio

Furto alla scuola steineriana di via Clericetti, in zona Lambrate. Lo ha scoperto la segretaria dell'istituto nella mattinata di lunedì 6 marzo, al momento di aprire. 

Le porte esterne non risultavano forzate, mentre lo erano quelle di alcuni uffici: in particolare, i malviventi (rimasti ignoti) avevano rubato 30 euro nei cassetti della scrivania di uno degli uffici e 20 euro in un'altra stanza. Inoltre, al secondo piano dell'edificio, i distributori automatici di bevande erano stati forzati per "prelevare" le monetine.

L'istituto era rimasto chiuso a partire da mezzogiorno e mezza di domenica 6 marzo, alla fine di una conferenza. Particolare sorpresa desta il fatto, come detto, che le porte esterne dell'edificio non presentassero segni di scasso. La polizia, che indaga sull'episodio, è al lavoro per analizzare i filmati di video sorveglianza interni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla scuola steineriana, rubati contanti e monetine dei distributori automatici

MilanoToday è in caricamento