rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Cronaca Corsica / Via Giovanni Battista Piranesi

Ladri svaligiano la tabaccheria, poi lasciano per strada gratta e vinci e 150 stecche di sigarette

Uno dei due, un 44enne, è stato fermato dai carabinieri subito dopo il furto. Recuperato il bottino

Bottino perso e manette. Un uomo di 44 anni, cittadino romeno, con precedenti, è stato arrestato nella notte tra giovedì e venerdì a Milano con l'accusa di furto aggravato dopo aver svaligiato - insieme a un complice che è riuscito a fuggire - una tabaccheria di via Giovanni Battista Piranesi. 

I due sono entrati in azione verso le 3.30, quando hanno segato le sbarre della saracinesca del locale e sono riusciti a entrare all'interno. All'arrivo dei carabinieri del Radiomobile, i due sono usciti dal negozio con un sacco nero che hanno poi lasciato per strada cercando di allontanarsi più velocemente. 

Il 44enne è stato raggiunto e bloccato, mentre il secondo uomo ha fatto perdere le proprie tracce. Il bottino - 30 blocchi di gratta e vinci e 150 stecche di sigarette, per un valore di 12mila euro - è poi stato recuperato dai militari. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri svaligiano la tabaccheria, poi lasciano per strada gratta e vinci e 150 stecche di sigarette

MilanoToday è in caricamento