rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Cornaredo / Via Milano

Targhe rubate: il ragazzo "collezionista" che ne ha 400 in casa

E' stato scoperto mentre ne rubava altre insieme a due complici

Tre giovani sono stati arrestati dopo essere stati colti sul fatto mentre rubavano targhe di automobili parcheggiate a Cremenaga (Varese), all'interno di un deposito giudiziario. Due di loro (un 24enne e un 25enne) abitano a Cornaredo, nell'hinterland di Milano. Il terzo complice, un 20enne, risiede invece a Mozzate (Como).

Ad avvertire i militari un cittadino che aveva notato luci sospette dentro il deposito. Al loro arrivo, il gruppo aveva rubato una dozzina di targhe posteriori e un paio anteriori.

La perquisizione a Cornaredo, in casa del 24enne, ha poi permesso di scoprire addirittura 430 targhe, alcune delle quali molto antiche. Di fatto, quindi, i carabinieri si sono imbattuti in un "collezionista di targhe". Indaga la procura di Varese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Targhe rubate: il ragazzo "collezionista" che ne ha 400 in casa

MilanoToday è in caricamento