Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Porta Vittoria / Piazza Emilia

Ruba l'Iphone a un bimbo di 11 anni: rincorso e preso

Il fatto in piazza Emilia. L'uomo, un egiziano, ha strappato di mano lo smartphone al piccolo che l'ha rincorso e attirato l'attenzione dei vigili

Un bambino di dodici anni che si trovava sul filobus della linea 92 vicino alla fermata di piazza Emilia, è stato rapinato dell’I-phone da un giovane straniero.

E' accaduto mercoledì mattina. Il rapinatore, dopo aver minacciato il bambino, gli ha strappato di mano il telefono ed è sceso dall’autobus rapidamente. Il bambino ha iniziato a rincorrere il ladro richiamando l’attenzione di alcuni passanti e di due vigili di quartiere che, a bordo della bicicletta di servizio, hanno inseguito e raggiunto il fuggitivo.

Si tratta un 21enne di origine egiziana (A. M. Y.), posto agli arresti. La refurtiva è stata recuperata dai vigili. Sempre mercoledì, nel pomeriggio, la polizia locale ha arrestato un secondo rapinatore. Alle 15.30 due cittadini di origine nordafricana sono entrati in un’agenzia immobiliare di via Giovanni Pacini per chiedere informazioni su un appartamento.

Dopo aver distratto il titolare, B. V., lo hanno rapinato dell’i-pad e sono scappati verso via Orcagna. La vittima ha inseguito i ladri che, durante la fuga, si erano già sbarazzati del tablet.

Una pattuglia dei vigili, allertata, ha immediatamente raggiunto uno dei rapinatori, A. B. El M., 33enne di origine marocchina, mentre il suo complice è riuscito a fuggire. “L’esito di queste due rapine conferma l’efficacia della Polizia locale. Una presenza capillare e attenta, dedicata alla protezione e alla sicurezza dei cittadini contro ogni forma di illegalità”, commenta l’assessore alla Sicurezza e Coesione sociale, polizia locale, Marco Granelli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba l'Iphone a un bimbo di 11 anni: rincorso e preso

MilanoToday è in caricamento