Turista ritrova l'auto svaligiata ma riesce a recuperare un trolley e fa denunciare 5 uomini

Denunciati a piede libero per ricettazione e possesso di droga, avevano dell'eroina

Immagine di repertorio

Disavventura per un turista australiano a Milano, nel giorno di Capodanno. Attorno alle mezzanotte, in via Francesco Restelli, nei pressi della sede della Regione Lombardia, ignoti hanno infranto il finestrino della sua auto per rubare le valigie momentaneamente lasciate nel bagagliaio.

Dopo aver notato il furto, ha subito provato a fare un giro per le strade della zona. E, poco distante, ha effettivamente trovato un uomo intento a rovistare in uno dei suoi trolley. Le urla della vittima, lo hanno fatto scappare.

A quel punto, l'australiano ha chiamato la polizia e recuperato la valigia. Istanti dopo, gli agenti hanno 'beccato' cinque uomini, tutti georgiani, a bordo di una vettura. In auto avevano portafogli rubati e materiale adatto per lo scasso. Tra di loro c'era lo stesso uomo che poco prima stava rovistando in uno dei trolley del turista.

Sono stati tutti denunciati a piede libero per ricettazione e possesso di droga, avevano alcune dosi di eroina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento