menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
E' successo la notte di Natale

E' successo la notte di Natale

Ladro d'appartamento cade mentre scappa e si rompe le gambe

E' successo la notte di Natale a Cusago. Protagonista un giovane albanese, ricoverato poi in ospedale

E' stato arrestato il giovane albanese (pregiudicato) che nella notte di Natale ha tentato di rubare dentro un appartamento di Cusago, finendo con il rompersi le gambe per una caduta. Il 22enne E.C., senza fissa dimora e irregolare in italia, aveva raggiunto un balcone al secondo piano di un palazzo arrampicandosi su una grondaia. Poi ha rotto la porta finestra. Ma alla vista di un'auto di una guardia giurata ha deciso di desistere dal tentativo di furto.

Nel tentativo di scendere, però, ha perso la presa ed è volato per circa sette metri, come riporta il Corriere. I soccorsi, giunti sul posto insieme ai carabinieri, hanno riscontrato la frattura delle due gambe e del bacino. Il giovane è stato portato al San Carlo, poi arrestato e affidato alla polizia penitenziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento