Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Brera / Via Fiori Chiari

Il furto in centro a Milano con la tecnica dell'olio e del cappello

Arrestato un 59enne che aveva appena rubato il cellulare a una coppia di turisti

Fuga fallita. Un uomo di 59 anni, un cittadino romeno con precedenti, è stato arrestato domenica sera in pieno centro a Milano dopo aver cercato di derubare due turisti americani, marito e moglie. 

Il suo blitz è scattato verso le 22.10 in via Fiori Chiari, dove la coppia - 55 anni lei, 64 lui - era seduta al tavolino esterno di un ristorante. Il ladro, stando a quanto ricostruito dalla polizia, si è avvicinato e ha fatto cadere, volontariamente, una bottiglia di olio. Fingendo di voler aiutare moglie e marito, il 59enne ha poggiato un cappellino sul tavolo, nascondendo il cellulare, per poi allontanarsi portando via proprio il telefonino. 

La sua corsa, però, non è sfuggita agli agenti che si trovavano in zona per dei servizi di controllo per il weekend. I poliziotti si sono subito messi sulle tracce dell'uomo - che nella corsa ha anche gettato il bottino - e lo hanno raggiunto in via San Simpliciano. 

Addosso al 59enne, gli uomini delle Volanti hanno trovato anche un iPhone 10 senza sim all'interno ed evidentemente non suo. Il ladro è stato arrestato con l'accusa di furto aggravato e indagato per ricettazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il furto in centro a Milano con la tecnica dell'olio e del cappello

MilanoToday è in caricamento