Cronaca Corvetto / Via Privata Pietro Gaggia

Manda in frantumi il finestrino di un'auto per rubare una borsetta: arrestato ladro

È successo intorno alle 2.15 di sabato in via Gaggia a Milano, nei guai un cittadino algerino

Immagine repertorio

Tentato furto aggravato. È l'accusa a cui deve rispondere un cittadino algerino di 34 anni, irregolare e già noto alla giustizia, che nella notte tra venerdì e sabato 17 febbraio ha tentato di rubare una borsetta da un'auto parcheggiata in via Pietro Gaggia a Milano (zona Porto di Mare).

Tutto è accaduto intorno alle 2.15, come riferito dalla Questura, quando i poliziotti hanno visto l'uomo mentre mandava in frantumi il finestrino anteriore sinistro di un'auto. Pochi istanti dopo ha tentato di rubare la borsetta di una donna inglese di 47 anni, ma è stato bloccato dagli agenti.

Per lui sono scattate le manette e nella giornata di sabato è stato giudicato per direttissima dal tribunale di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manda in frantumi il finestrino di un'auto per rubare una borsetta: arrestato ladro

MilanoToday è in caricamento