menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, il ladro che ruba occhiali da 2mila euro e spacca la mano a un poliziotto per fuggire

Il furto in via Torino, in pieno centro città. Il poliziotto ha ricevuto una prognosi di 40 giorni

Prima il colpo grosso, tentato e in parte riuscito. Poi la fuga e la violenza. Un uomo di 24 anni, un cittadino marocchino irregolare in Italia, è stato arrestato lunedì sera dalla polizia a Milano con le accuse di furto aggravato e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dopo aver spaccato, letteralmente, la mano a un agente mentre cercava di scappare. 

L'allarme è scattato verso le 20, quando una Volante del commissariato Centro passando in via Torino ha notato il 24enne che veniva rincorso da un uomo, che si è poi scoperto essere il titolare del negozio di ottica Fbl. Quando gli agenti hanno raggiunto e bloccato il fuggitivo, il giovane si è opposto al fermo e ha aggredito uno dei due poliziotti, fratturandogli la mano, e riuscendo a liberarsi. 

L'altro agente ha continuato a inseguire il ladro ed è riuscito a bloccarlo poco distante, anche grazie all'intervento di due colleghi in moto. Gli uomini in divisa hanno quindi accertato che il malvivente aveva rubato poco prima dall'ottico due occhiali Cartier dal valore di 2mila euro ed è stato dichiarato in arresto. L'agente ferito è stato invece accompagnato al pronto soccorso del Fatebenefratelli, dove i medici gli hanno riscontrato una frattura alla mano prima di dimetterlo con una prognosi di 40 giorni. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento