rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Villa Cortese

Proprietari di casa in ferie, ladri entrano e cercano di rubare: "fermati" dal vicino

È successo a Villa Cortese, nei guai due cittadini albanesi di 26 e 34 anni

Due uomini di 26 e 34 anni, entrambi cittadini albanesi, sono stati arrestati dai carabinieri nella notte tra mercoledì e giovedì 11 luglio a Villa Cortese (hinterland nord-ovest di Milano) dove hanno cercato di rubare all'interno di una villetta. A chiamare i carabinieri è stato un vicino di casa che si è insospettito vedendo le luci della casa accesa.

Quando i carabinieri sono intervenuti sul posto si sono sincerati che i proprietari fossero in ferie e successivamente sono entrati scavalcando la recinzione, proprio come hanno fatto i ladri. Una volta in giardino si sono resi conto che una porta-finestra dell'abitazione era stata forzata e all'interno c'erano due ladri, entrambi sono stati bloccati dai militari.

Addosso ai malviventi sono stati trovati 250 euro in contanti, alcuni monili d'oro, alcuni cacciaviti e un piede di porco. I "ferri del mestiere" sono stati sequestrati mentre i preziosi sono stati restituiti ai proprietari della villetta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proprietari di casa in ferie, ladri entrano e cercano di rubare: "fermati" dal vicino

MilanoToday è in caricamento