Cronaca galleria vittorio emanuele

Galleria, commercianti preoccupati: "Con Altagamma prezzi su"

Lo riporta "Libero": i commercianti sono ancora sul piede di guerra contro l'ipotesi che Altagamma gestisca alcuni spazi, nonostante il sindaco abbia detto che è solo un'ipotesi. "Gli affitti saranno alle stelle"

Commercianti della Galleria: "Timore per i prezzi di affitti"

I commercianti della Galleria Vittorio Emanuele sono ancora sul "chi va là", nonostante la frenata con cui Giuliano Pisapia ha derubricato la lettera di Altagamma.

Come è noto, Altagamma (associazione dei 'big' del lusso guidata da Santo Versace) si era appunto offerta di gestire metà degli spazi del "salotto buono" di Milano. Secondo i commercianti, però, il fatto che Pisapia abbia definito la lettera "un'ipotesi di proposta" significherebbe che ci sta pensando seriamente.  Pier Antonio Galli, del "Salotto di Milano", risponde che la preoccupazione dei suoi colleghi è molto forte. Lo riporta "Libero" di mercoledì mattina.

Il timore principale di Galli e dei suoi colleghi è che l'ingreso di Altagamma provochi un aumento dei canoni di affitto. "Molti più alti - spiega Galli - dei canoni di mercato che paghiamo ora. La Galleria si trasformerebbe in un grande magazzino dell'alta moda".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galleria, commercianti preoccupati: "Con Altagamma prezzi su"

MilanoToday è in caricamento