Pozzuolo Martesana, gatto torturato e ucciso: seviziato e ammazzato con pietre e petardi

Il felino è stato trovato in un campo, tra pietre, terra bruciata e residui di botti. Le foto

La carcassa del gatto

Sassi qua e là. Una lunga scia di bruciato sulla terra. E resti di almeno un paio di petardi esplosi. A completare il macabro quadretto, il corpo di un gattino, ormai morto.

Orrore a Pozzuolo Martesana, nel Milanese, dove un micio è stato seviziato, torturato e lasciato morire. La carcassa - come denuncia Elisa Cezza, animalista molto nota in città e referente dell’ufficio diritti animali del Comune - è stata trovata la scorsa settimana in un campo nei pressi di via Bergamo. 

“Non credo di dover aggiungere altro - si legge nel suo triste racconto, corredato di foto -. Penso a quel povero gatto, che si è fatto presumibilmente avvicinare e prendere da quel mostro che l'ha ucciso in quel modo”. 

Quel che è certo è che il cadavere del gatto è stato trovato lì, ma è altamente probabile che è proprio lì che siano avvenute le sevizie perché - riflette la Cezza - è “difficile credere che qualcuno abbia infierito in campagna, di notte, su un cadavere di un gatto già morto, recuperato altrove”. 

Il micio è stato seviziato con pietre, probabilmente bruciato e poi torturato con dei petardi, i cui resti sono stati lasciati proprio nel campo. Un petardo esploso, invece, era ancora nella sua bocca, quando è stato trovato quello che restava del suo corpo. 

“Purtroppo non avremo mai gli esiti di un'autopsia utili a risalire al colpevole - spiega Elisa - perché il corpo del gatto in poco più di un'ora è scomparso”. Lei stessa, però, ha già segnalato tutto alle autorità competenti alla ricerca della verità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento