Cronaca

Morto Gian Marco Moratti: fratello di Massimo, marito di Letizia e presidente della Saras

Aveva 81 anni, si è spento nella mattinata di lunedì 26 febbraio

Gian Marco Moratti insieme al fratello Massimo (foto Ansa)

È morto nella mattinata di lunedì 26 febbraio Gian Marco Moratti, imprenditore milanese, presidente della società petrolifera Saras, figlio di Angelo Moratti e fratello di Massimo e marito dell'ex prima cittadina Letizia Moratti.

Moratti, ex presidente dell'Unione petrolifera, nato a Genova nel 1936, è stato anche nel consiglio di amministrazione del Corriere della Sera, dell'Inter e della Bnl. Non solo: è stato anche uno dei principali finanziatori della comunità di San Patrignano. Lascia quattro figli Angelo e Francesca, avuti dal primo matrimonio con Lina Soti; Gilda e Gabriele nati dall'unione con Letizia Brichetto Moratti.

"Apprendo con grande tristezza la notizia della scomparsa di Gian Marco Moratti — ha chiosato in una nota su Facebook il primo cittadino di Milano Giuseppe Sala —. Un grande milanese: imprenditore capace e attento ai bisogni delle persone fragili. La nostra città e la comunità di San Patrignano perdono un riferimento solido".

"Esprimo dolore e cordoglio per la scomparsa di Gian Marco Moratti. Un grande uomo che ha dato tanto a Milano e all'Italia. Rip", ha commentato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni su Twitter. Cordoglio anche dal Milan che, sempre con un tweet, ha scritto: "Alla famiglia Moratti vanno le più sentite condoglianze di tutto il Milan, per la scomparsa di Gian Marco Moratti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Gian Marco Moratti: fratello di Massimo, marito di Letizia e presidente della Saras

MilanoToday è in caricamento