rotate-mobile
Cronaca

Incidente in montagna: muore 67enne di Milano

L'uomo, in vacanza con la famiglia in Valle d'Aosta, è inciampato battendo con violenza la testa: niente da fare nonostante i rapidi soccorsi

Un 67enne di Milano, Giandomenico Turri, è morto intorno alle 14.30 di venerdì 23 agosto dopo essere inciampato lungo un sentiero e aver battuto con forza la testa.

L'incidente è avvenuto lungo il sentiero che da Saint-Jacques conduce al Lago Blu, quota di circa 2.100 metri. Il territorio è quello di Champoluc, nel Comune di Ayas (Valle d'Aosta). Il percorso segue un falsopiano, senza particolari difficoltà. 

L'uomo era pensionato. Con lui c'erano moglie e figli, che hanno prestato i primi soccorsi. Purtroppo, nonostante il rapido arrivo del Soccorso alpino, non c'era più nulla da fare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in montagna: muore 67enne di Milano

MilanoToday è in caricamento