rotate-mobile
Cronaca Morsenchio / Viale Ungheria

Milano, morto Gianluca Oss Pinter, colonna per i senzatetto e i bisognosi della città

Le sue condizioni di salute erano peggiorate per colpa di un ictus. Chi era Gianluca

È morto a Milano Gianluca Oss Pinter. Aveva 67 anni e con il passare del tempo, dopo gli anni vissuti come militante di estrema destra, era diventato una presenza 'fissa' in Stazione Centrale. Era così che Gianluca dava una mano alla società: aiutando i senzatetto - profughi, tossici e chiunque - che passavano le loro notti in strada.

Le sue condizioni di salute erano peggiorate quest'estate per colpa di un ictus. È morto nell'alloggio di viale Ungheria della fondazione Progetto Arca.

Morto Gianluca Oss Pinter, il ricordo sui social

Unanime sui social le voci di affetto per il 67enne. Tanti lo ricordano proprio perché la sua fede politica non gli impediva di 'sporcarsi' le mani ed aiutare chiunque avesse avuto bisogno.

Il suo aiuto disinteressato aveva fatto breccia non solo nel cuore delle persone che aiutava ma anche nel mondo del terzo settore che ruota attorno agli ultimi, tra mense, dormitori e strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, morto Gianluca Oss Pinter, colonna per i senzatetto e i bisognosi della città

MilanoToday è in caricamento