Il giornalista Gianni Mura vittima di estorsione per anni: fan si è fatto dare oltre 60mila euro

L'uomo era riuscito a farsi versare nel proprio conto oltre 60mila euro. I messaggi di minacce

Gianni Mura

Nel tempo era riuscito a farsi versare dal giornalista Gianni Mura, morto a marzo 2020, 6.500 euro. Denaro che gli estorceva minacciando di morte lui e la moglie del giornalista.

È stato arrestato con l'accusa di estorsione e minacce. Si tratta di F.G., 47enne residente a Verona, ora ai domiciliari, che secondo le indagini dei carabinieri di Milano avrebbe più volte minacciato per anni il giornalista. I tentativi di estorsione sarebbero continuati anche dopo la morte del giornalista, nei confronti della moglie. È stata lei stessa a presentarsi ai carabinieri per denunciare quanto accaduto. Si ritiene però che il denaro estorto sia molto di più. Accertamenti sono in corso.

I pagamenti sarebbero iniziati dopo che lo stesso Mura aveva accettato di aiutare questa persona non solo versandogli dei soldi, ma anche aiutandolo a trovare un lavoro. Uno stipendio che non soddisfaceva il veronese e che avrebbe dato il via all'escalation di minacce e richieste di denaro in tranche da 2mila a 5000 euro per volta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le minacce a Gianni Mura

"O mi dai 5mila euro - scriveva in uno dei messaggi inviati a Mura - o verrò a Milano e farò fuori te o Paola". E ancora: "Mi dai 5mila euro domani o ti getto per sempre con uno sputo in faccia nella fossa comune dei morti maledetti o ti scateno addosso un tale esercito di violenza quale non ha mai veduto". Minacce che sono proseguite nel corso del tempo fino a marzo 2020, quando la persona ha deciso di alzare il tiro e scrivere: "30mila euro subito sul mio conto entro lunedì 9 marzo 2020. Sarò buono, sei fortunato anche qui Gianni, e non cattivo. Sei disposto a rinunciare a P. in cambio della somma sopracitata?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento