menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, il coronavirus non ferma la colletta alimentare: ecco come si può contribuire

La colletta è stata sostenuta con delle gift card: ecco come funzionano

Il coronavirus non ha fermato la colletta alimentare, l'evento di solidarietà è stato organizzato su più giorni e con modalità che si sono rese necessarie per il rispetto dei protocolli anti Covid.

Niente prodotti: per garantire la raccolta nella massima sicurezza, quest'anno è possibile partecipare alla colletta alimentare acquistando una 'gift card' da 2, 5 o 10 euro presso la cassa di 1.380 supermercati lombardi oppure online.

"A causa delle restrizioni imposte dal Covid-19 quest'anno la colletta alimentare si svolge con una modalità diversa dal solito ma, non per questo, sarà meno importante donare — ha chiosato l'assessore Bolognini —. Il significato della colletta, la generosità e la carità nei confronti del prossimo, è sempre lo stesso. Anzi — ha sottolineato — considerati i problemi economici che molte famiglie stanno affrontando a causa della pandemia, la sua portata è amplificata. Donare e aiutare il prossimo oggi è quanto mai fondamentale".

"L'iniziativa del Banco Alimentare — ha commentato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana — si ripete da anni, sempre con grande successo e partecipazione da parte della popolazione. Quest'anno, un semplice e facile gesto di aiuto verso chi ha bisogno assume ancora più importanza in un frangente di difficoltà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento