Cronaca Paderno Dugnano

Giochi al parco in pessime condizioni: Legambiente avvolge lo scivolo coi sacchi d'immondizia

L'azione dell'associazione ambientalista che poi scrive al vice sindaco: "Era un intervento urgente, i bambini potevano farsi male"

Lo scivolo "messo in sicurezza"

Giochi e arredi in cattive condizioni nonostante "numerose segnalazioni". E così il circolo Grugnotorto di Legambiente, a Paderno Dugnano, ha preso carta e penna (virtuali) e ha scritto al vice sindaco Gianluca Bogani, che fa le funzioni di sindaco visto che il primo cittadino padernese, Marco Alparone, si è dimesso dopo essere stato eletto consigliere regionale nel 2018.

Legambiente non si è però limitata a scrivere al vice sindaco. Ha provveduto lei stessa a mettere in sicurezza "una situazione che, anche nei giorni scorsi, con riferimento allo scivolo, ha rischiato di mettere in pericolo l'incolumità di due bambine". Detto fatto, lo scivolo è stato "avvolto" da sacchi dell'immondizia in modo che nessuno possa usarlo e rischiare di farsi male.

"Collaborazione tra cittadini e istituzioni"

Nessuna polemica però da parte dell'associazione ambientalista: "E' un intervento resosi urgente che noi collochiamo in un sano rapporto di collaborazione tra cittadini e istituzioni locali", si legge nella email indirizzata a Bogani che Legambiente ha reso pubblica. Annunciando già il prossimo possibile intervento: i Giardini della Costituzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi al parco in pessime condizioni: Legambiente avvolge lo scivolo coi sacchi d'immondizia

MilanoToday è in caricamento