menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Si discute ancora di slot machines

Si discute ancora di slot machines

Gioco d'azzardo, polemiche sull'emendamento "salva slot" in Senato

Diminusce il conto dell'Erario: tagli per i comuni che "concedono"

Il gioco d'azzardo e le slot machines ancora in primo piano nel dibattito pubblico. Motivo: un emendamento al decreto "Salva Roma", votato al Senato, che in parole povere penalizza gli enti locali (i comuni) che hanno emanato norme restrittive sulla materia. L'emendamento è stato presentato dal Nuovo centrodestra e votato anche da Pd (tranne Laura Puppato, Lucrezia Ricchiuti, Roberto Ruta e Stefano Vaccari), Scelta Civica e Gal (Grandi autonomie e libertà).

L'emendamento si basa sul fatto che le entrate dell'erario rischiano di diminuire se un comune ha limitato il gioco d'azzardo rendendolo più "difficile" da praticare, ad esempio con vincoli di orario d'apertura dei locali o con altri provvedimenti. Quel comune subirà allora tagli ai trasferimenti dello Stato.

Ma l'effetto boomerang è arrivato immediatamente. Massimo Sacchi, della segreteria provinciale del Pd, parla apertamente di errore. "Sconcertante", è il commento di Viviana Beccalossi, assessore regionale al territorio in quota Fdi: "Anche la presidenza della repubblica aveva definito il gioco d'azzardo patologico come un tema di rilevanza sociale, e io mi appello proprio al presidente Napolitano affinché la scellerata e gravissima posizione assunta dal Senato venga ridiscussa".

La Lega (Maroni su facebook), con Fabio Rolfi, è molto critica col Pd: "Alcuni partiti romani e lo stato sono complici della piaga del gioco d'azzardo. Stupisce il voto favorevole di alcuni senatori Pd, tra cui lombardi come l'ex sindaco di Brescia Corsini, quando in consiglio regionale il Pd ha votato la nostra legge contro la ludopatia". Giulio Gallera, Forza Italia, nota invece che "Alfano, Renzi e Letta erano tre giovani democristiani. Chissà se anche all'oratorio giocavano d'azzardo e cosa diranno le loro catechiste oggi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Il calcolatore che stima quando sarà il tuo turno per il vaccino anti-covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento