rotate-mobile
Cronaca

Sale giochi, presto la regione varerà una legge

E' partito l'iter in commissione attività produttiva. Anche il governatore Roberto Maroni voleva una regolamentazione

Una legge regionale "anti slot" in tre mesi: questa l'intenzione della commissione attività produttive della regione, dove è partito l'iter il 16 maggio. Si vuol fare in fretta per prevenire efficacemente un fenomeno che rappresenta il 3% del Pil italiano, con circa 100 miliardi annui di fatturato, ma pone molte persone nel reale rischio di cadere nella dipendenza da gioco e nella perdita del proprio patrimonio.

In attesa di una legge nazionale, maggioranza e opposizioni sono concordi nell'idea di agire in fretta partendo dagli aspetti sociosanitari e senza correre il rischio di invadere le competenze statali sul tema. A fine aprile lo stesso Roberto Maroni, presidente della giunta regionale, aveva anticipato l'intenzione di intervenire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale giochi, presto la regione varerà una legge

MilanoToday è in caricamento