rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Operazione antidroga, indagato responsabile security Linate

L'uomo avrebbe fatto entrare in Italia ingenti quantità di droga

L’organizzazione sgominata dai carabinieri dedita a spaccio e traffico armi, con contatti con la 'ndrangheta, infatti, sgominata giovedì 28 giugno potrebbe avere avuto una "cimice" anche all'interno di Sea, società che gestisce gli aeroporti milanesi.

Sul registro degli indagati del pm Sangermano è finito anche Giuseppe A. che “strumentalizzando il ruolo di responsabile del Reparto Security presso l’aeroporto di Linate (MI) della Società P.A. Esercizi Aeroportuali S.E.A., agevolava l’introduzione in Italia di imprecisati quantitativi di sostanza stupefacente occultati all’interno di bagagli provenienti dall’estero”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antidroga, indagato responsabile security Linate

MilanoToday è in caricamento