rotate-mobile
Cronaca

Biesuz resta ai domiciliari per la bancarotta di Urban Screen

Il gip di Milano Vincenzo Tutinelli ha rigettato l'istanza presentata dai legali dell'ex ad di Trenord, arrestato l'11 dicembre

Il gip di Milano Vincenzo Tutinelli ha rigettato l'istanza presentata dai legali di Giuseppe Biesuz, l'ex ad di Trenord arrestato l'11 dicembre con l'accusa di bancarotta per il fallimento della società 'Urban Screen'. Biesuz resta quindi ai domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biesuz resta ai domiciliari per la bancarotta di Urban Screen

MilanoToday è in caricamento