rotate-mobile
Cronaca Duomo / Piazza del Duomo

Tumori: ferri e gomitoli per alleviare la tensione dell'attesa

Al Policlinico di Milano arriva la 'knitting-terapia', grazie a un'iniziativa dell'associazione Gomitolo rosa attiva da tempo negli ambienti della Radiologia senologica dell'Irccs di via Sforza.

Ferri da maglia e matasse di lana in sala d'aspetto per vincere l'ansia durante l'attesa per una mammografia o una biopsia al seno. Al Policlinico di Milano arriva la 'knitting-terapia', grazie a un'iniziativa dell'associazione Gomitolo rosa attiva da tempo negli ambienti della Radiologia senologica dell'Irccs di via Sforza.

In dicembre l'associazione aveva avviato una raccolta fondi attraverso un concerto benefico a Mortara (Pavia), e oggi il ricavato è stato donato all'ospedale meneghino per l'attività di 'sferruzzo' antistress.

"Gomitolo rosa - spiegano i suoi responsabili - promuove la raccolta di fondi con gomitoli di lana italiana che verrebbe altrimenti bruciata e che invece serve a varie associazioni per l'autofinanziamento, al fine di supportare attività legate al problema oncologico e in particolare il tumore mammario". Con questa lana viene promosso lo knitting in ospedale "per ridurre l'ansia nell'attesa della diagnosi. La produzione del lavoro a maglia delle pazienti è stata poi assemblata dalle volontarie dell'associazione in piccole coperte rosa per neonati, simboli di una continuità tra la malattia e la vita", consegnate al Centro aiuto per la vita della clinica Mangiagalli del Policlinico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumori: ferri e gomitoli per alleviare la tensione dell'attesa

MilanoToday è in caricamento