rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Gratosoglio, 14enne evita lo stupro grazie a una cagnetta-eroina

Un uomo 4 mesi fa aveva tentato di stuprare una 14enne, circuendola in un parchetto: era stata la cagnetta dell'uomo ad abbaiare tanto da permettere alla ragazzina di scappare. L'"orco" è stato individuato

Era stata molto probabilmente una cagnetta-eroina di nome Briciola, come riporta Repubblica, la salvezza di una 14enne milanese che, quattro mesi fa, era riuscita a fuggire da un tentativo di stupro.

Un uomo, infatti, di circa 40 anni, l'aveva avvicinata in un parchetto della zona di Gratosoglio (nella foto l'area). La ragazzina aveva marinato la scuola. L'uomo stava per metterle le mani addosso, quando la sua cagnetta aveva iniziato ad abbaiare a più non posso, attirando l'attenzione di altra gente e costringendo il maniaco a dileguarsi.

La 14enne, vedendolo in difficoltà, si era divincolata ed era scappata. I carabinieri, anche grazie alla cagnolina, sono riusciti a identificare il presunto erotomane con un identikit apposito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gratosoglio, 14enne evita lo stupro grazie a una cagnetta-eroina

MilanoToday è in caricamento