menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione di Melzo

La stazione di Melzo

Guasto alla stazione di Melzo, enormi disagi per i pendolari

Il guasto il 12 novembre: portata di passeggeri ridotta a un terzo

Durante le forti piogge del 12 novembre, si è verificato un guasto all'apparato di controllo di Reti Ferroviarie Italiane a Melzo (Milano). Risultato: una novantina di cancellazioni di treni utilizzati da quasi 90 mila persone ogni giorno sulla tratta Milano-Treviglio (da Bergamo, Verona, Brescia, Crema e Passante S5).

Il guasto non è stato ancora completamente riparato. Lo rende noto l'assessore regionale ai trasporti Alberto Cavalli, che ha definito "emergenza nazionale" il problema verificatosi, sottolineando che in Lombardia passa il 25% del traffico ferroviario italiano.

Nelle ore di punta, normalmente, il servizio garantisce 12 tracce all'ora utilizzando quattro binari. La capacità complessiva dei servizi regionali èdi 10 mila viaggiatori all'ora. A causa del guasto, invece, la capacità complessiva si è ridotta a 3 mila viaggiatori all'ora, con un tempo di attraversamento di Melzo di circa 50 minuti.

Lunedì 17 novembre saranno senz'altro offerti ai pendolari mezzi e percorsi alternativi per sopportare il carico maggiore di passeggeri. Nel frattempo, continuano i lavori dei tecnici di Reti Ferroviarie Italiane, pur con la difficoltà delle nuove e incessanti piogge.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento