menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cernusco (Milano), droga e documenti falsi in hotel: arrestati

I due avevano destato sospetti in albergo

Ad avvertire i carabinieri sono stati i dipendenti dell'albergo: quei due ospiti, un 34enne e un 36enne entrambi francesi, avevano destato sospetti. I militari hanno avviato i controlli partendo dalle carte d'identità rilasciate alla reception e hanno scoperto che per uno dei due, il 34enne, era stata diramata una "nota di rintraccio" su richiesta delle autorità francesi. Così si sono recati presso la struttura e, nel pieno della notte, hanno perquisito la camera dove alloggiavano i due uomini.

Sul comodino, in bella vista, c'erano 41 grammi di hashish. I carabinieri hanno quindi perquisito anche l'automobile dei due uomini, parcheggiata nei pressi dell'hotel, e hanno trovato altri 43 grammi, sempre di hashish, e vari documenti d'identità, alcuni dei quali con lo stesso nome ma fotografie diverse. La collaborazione dell'ufficio falsi documenti della polizia locale di Milano ha permesso di stabilire che il documento fornito dal 34enne in reception era un falso, così come altre due carte d'identità trovate nell'auto, registrate con il nome di altri due connazionali.

A quel punto i due sono stati arrestati: rispondono di detenzione di stupefacenti e possesso di documenti falsi. Portati in caserma, nella mattinata di giovedì hanno affrontato il processo per direttissima in videoconferenza, dagli uffici della compagnia di Cassano d’Adda. Nel frattempo i carabinieri stanno proseguendo gli accertamenti per ricostruire i movimenti dei due francesi in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento