rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Il furto / Monluè / Via Monlue'

I due ladri che rubano nelle auto parcheggiate davanti alla trattoria

Nei giorni scorsi segnalazioni su furti in zona Monluè-C.a.m.m.: la polizia si apposta e sorprende due giovani intenti ad armeggiare dentro un'auto nel parcheggio di una trattoria

Dopo ripetute segnalazioni di furti in una zona specifica alle porte di Milano, la polizia ha predisposto un servizio d'osservazione e, martedì pomeriggio, ha arrestato due giovani che si erano messi a rovistare all'interno delle auto in sosta nel parcheggio di una trattoria. È successo in via Monluè, nei pressi della zona industriale C.a.m.m., vicino alla Tangenziale Est, intorno alle due e mezza.

Gli agenti hanno notato un'auto arrivare e fermarsi nel parcheggio della trattoria. Un giovane incappucciato è sceso, ha raggiunto una berlina parcheggiata nella stessa area, ha infranto il finestrino posteriore, ha aperto lo sportello e si è introdotto all'interno. I poliziotti si sono avvicinati per bloccarlo, ma lui se n'è accorto e ha provato a scappare verso l'auto con cui era arrivato sul posto, dalla quale nel frattempo era sceso anche il complice. I due hanno provato, senza successo, a fuggire, ma sono stati subito bloccati.

Nell'auto custodivano l'armamentario degli scassinatori: guanti da lavoro, forbici, chiavi inglesi, torce, punte da trapano e così via. La vettura è risultata sottoposta a fermo amministrativo e cancellata dal Pra, mentre il giovane alla guida, un 19enne, è risultato senza patente. È stato arrestato per tentato furto aggravato insieme al complice, un 20enne.

Alla fine gli agenti sono entrati in trattoria per rintracciare il proprietario della berlina, che si trovava lì a pranzo, e informarlo di quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I due ladri che rubano nelle auto parcheggiate davanti alla trattoria

MilanoToday è in caricamento