menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ibra in moto

Ibra in moto

Ibrahimovic bloccato dal traffico raggiunge Sanremo grazie a un passaggio in moto

A ‘salvare’ la sua presenza a Sanremo il passaggio offertogli da un motociclista

Imprevisto anche per Zlatan Ibrahimovic nella terza serata di Sanremo, già di per sé parecchio animata. Il calciatore svedese è rimasto bloccato in autostrada dove il traffico è stato rallentato da un brutto incidente stradale. Il suo arrivo sul palco da scaletta previsto alle 22, è slittato così a un’ora dopo.

A ‘salvare’ la sua presenza a Sanremo il passaggio offertogli da un motociclista, come ha raccontato lui stesso: “C’è stato un incidente che ha bloccato l’autostrada. Dopo tre ore ho fermato un motociclista e gli ho chiesto di portarmi a Sanremo. Per 60 km mi ha portato in moto”, ha raccontato ad Amadeus: “Volevo salvare il mio Festival. Il mio, non il tuo”.

Poi in onda è stato anche mandato il video del tragitto in moto del calciatore… Tutto bene quel che finisce bene, insomma!

Chi è il motociclista che ha dato il passaggio ad Ibrahimovic

Franco è il motociclista che ha “salvato” il Festival di Sanremo portando all’Ariston Zlatan Ibrahimovic rimasto bloccato lungo l’autostrada a causa di un incidente mentre cercava di raggiungere la città dei fiori. Ai microfoni di Radio Monte Carlo, all’interno del programma ‘Bonjour Bonjour’ ha raccontato quello che è successo. Una storia quasi da film. 

''È successo che c'era un traffico impressionante e allora io nel pomeriggio ho deciso di uscire in moto. Stavo tornando a casa a Borgio Verezzi e, fermo nel traffico, vedo questo van nero con due persone a bordo e vedo che uno sembrava Ibrahimovic. Ho pensato: 'Ma questo è Ibra'. L'autista abbassa il finestrino e dice: 'Ibra chiede se lo porti a Sanremo'. Sì certo ti porto, non c'è problema. Avevo un casco sotto la sella, ho chiamato mia moglie e le ho detto: 'Sto accompagnando Ibra a Sanremo' e lei non mi ha creduto. Io sono anche milanista. Ibra voleva guidare lui, però io gli ho detto 'No no Ibra, guido io'".

Il motocilista che ha portato Ibrahimovic all'Ariston

“Quello che ha detto lui in televisione è vero: io sono un motociclista della domenica”, ha confermato Franco. “Non avevo mai preso l'autostrada in moto e la fortuna è che siamo andati ad Albenga a prendere l'autostrada verso Sanremo e c'erano pochissime auto e tutto sommato è stata una cosa piuttosto semplice. Ibra è stato carinissimo, è una persona squisita. Mi ha chiesto come posso ringraziarti, mi ha detto che mi manderà la maglia. Non sono neanche riuscito a fare una foto perché quando siamo arrivati lui era di corsissima, è sceso dalla moto ed è entrato all'Ariston. Mia moglie alla fine mi ha creduto, il matrimonio è salvo''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento